I Pro e i Contro di RAM 2017

Siamo ormai agli sgoccioli della mostra RAM 2017 “Facciamo un ‘77” al Museo d’arte della Città di Ravenna organizzata dall’Associazione Mirada.

L’esperienza d’arte contemporanea chiuderà le porte sabato 17 settembre e non ci lascerà a mani vuote, a partire dal catalogo curato da Elettra Stamboulis fino alla conoscenza di un panorama artistico attraente.

ram-2017-sale-mar

A noi di ARS 404 e a tutti i nostri lettori resta un racconto fatto di interviste, immagini e suggestioni che sfocia nella nostra ricerca di Bellezza. Looking for beauty.

Pro RAM 2017

 – Aver messo mano nelle storie di artisti giovanissimi che credono fortemente nell’arte vera, quella che può ancora cambiare il mondo se solo glielo lasciassimo fare.

– La conoscenza di anni, 1976 e 1977, che hanno davvero cambiato l’arte e il sentire comune.

– La curiosità di chiedere: “Ma mi vuoi raccontare cosa è successo a Ravenna in quegli anni?”.

– Aver intervistato le curatrici che hanno accompagnato Elena nei suoi studi d’arte, alle quali le “faceva strano” fare delle domande.

– Le cose belle che abbiamo visto e letto.

ram-2017-video

Contro RAM 2017

 – Il tempo. Che è sempre troppo poco per riuscire ad andare fino in fondo alle cose. Ma non molliamo la presa.

– Quell’opera di cui ci siamo innamorati, ma che non abbiamo acquistato a causa delle finanze di ARS 404. E perché pagare meno per quell’opera sarebbe stato un furto nei confronti dell’artista!

– La foto di gruppo. Non l’abbiamo fatta, ed è un peccato!

Ringraziamenti

Primi fra tutti Elettra Stamboulis e Gianluca Costantini dell’Associazione Mirada per averci contattato a inizio estate per proporci di seguire il progetto come media partner.

Grazie anche a Anna Fietta e al suo laboratorio di mosaico per averci ospitato e a Federico Spadoni per essere nostro fan (è così, vero?) e averci chiamato.

anna-fietta-gianluca-costantini

Grazie al MAR di Ravenna per la professionalità del suo team.

Grazie alle curatrici, tutte donne e ci piace: Emilie Gualtieri, Veronica Lanconelli, Maria Rita Bentini, Antonella Perazza e Sabina Ghinassi.

Grazie agli artisti che hanno “fatto un ‘77” e che si sono aperti nelle nostre interviste: Chiara Talacci, Elena Pagliani, Matilde Morri, Shani Militello, Lorenzo Jato, Agnese Scultz e Michele Argnani.

ram-2017

Chiamateci per la foto di gruppo che ci teniamo!

 

 

 

 

Elena e Antonio