Fresco & Cimmino, pizzeria a Milano… Per Milano

Qualche mese fa, come ricorderete, siamo stati a Milano e il giorno della partenza, sempre secondo il principio per cui il pancino non deve soffrire, abbiamo pranzato nella rinomata pizzeria Napoletana Fresco & Cimmino.

Situata in centro che più in centro non si può, in via Ugo Foscolo, la mission del locale è proporre la vera pizza napoletana a “ruota di carretto”, un impasto a regola d’arte e bla bla bla (sarebbe stato più originale scrivere la descrizione in napoletano).

Sapete bene che per noi la pizza è una cosa seria, perciò ecco la nostra spietata recensione.

L’ingresso

L’ingresso è un po’ confusionario, a maggior ragione che c’è sempre una gran fila e la gente non sa che senso seguire. C’è da dire però che il tutto è molto scorrevole e neanche 10 minuti di attesa, ci hanno fatto accomodare.

L’interno

fresco-cimmino-interno
L’interno è gradevole, arredato in stile moderno minimalmilanesefiga, ma non c’entra nulla con una “classica pizzeria”. C’è a chi piace.

Non si perde tempo

Neanche tre nanosecondi piomba al tavolo una cameriera in pieno stile “macchina da guerra” e chiede cosa vogliamo da bere. Terrorizzato chiedo con umiltà una birra media.

L’antipasto

antipasto-cafone-fresco-cimmino
Come antipasto abbiamo richiesto un “antipasto cafone” ossia un misto di fritture: croquette, baccalà, verdure e arancino. L’arancino anche no per favore. Il resto accettabile anche se un po’ troppo abbondante e per fortuna l’abbiamo diviso.

Le pizze

fresco-cimmino-pizze
Come al solito (siamo noiosi lo so), abbiamo preso una marinara e una romana. Non si può dire che sia una pizza cattiva perché sarebbe disonesto, ma dobbiamo ammettere che non c’è paragone con quella di Cento Pizze a Punta Marina di Ravenna.

Prodotti buoni, impasto così così, fragrante il giusto ma… cosa volete che vi dica? Da Cento Pizze ti rimane la voglia, da Fresco no.

Dessert

pastiera-fresco-cimmmino

Sono in un locale Napoletano, che faccio non assaggio la pastiera?

Anche qui mi spiace, non è per cattiveria, ma la pastiera di Cento Pizze vince 10 a 1. Per carità, gli odori c’erano tutti ma la frolla non mi ha convinto e neanche la crema.

Servizio

Anche se veloce e frettoloso, molto professionale e cortese: alla milanese. Niente da eccepire.

Il conto

Per il centro di Milano non è affatto male, anzi. Le recensioni negative riguardo al prezzo secondo me sono pilotate. In pratica un antipasto in due, acqua, una birra media, due pizze, una fetta di torta e due caffè 45 €. Ditemi se è tanto.

Conclusioni

Fresco e Cimmino è una buona pizzeria che offre un buono standard. Molto meglio dei Fratelli la Bufala o Rossopomodoro. Non è eccezionale e non merita la fama e la curiosità che si è venuta a creare. Ps. Rifate il sito perché è orribile.

E voi, avete mai provato questa pizzeria? Cosa potete raccontarci?

Antonio

No Comments Yet

Comments are closed