5 idee un po’ digital un po’ artistiche per un regalo di Natale

La prossima settimana entreremo nel clou del fermento dei regali di Natale, quasi sempre dell’ultimo minuto. Io e Elena devo dire che a questo giro abbiamo fatto i bravi e siamo riusciti a distribuire gli acquisti su tutto il mese.

Durante le ricerche, comparazioni e opinioni raccolte qui e là, sono riuscito a selezionare 5 idee, un po’ digital e un po’ artistiche per un bel regalo di Natale.

Birra pong luminoso

birra-pong-luminoso
Forse un regalo un po’ da maschietto ma semplicemente geniale e divertente. Il birra pong è una nobile arte tramandata da balordo a balordo i cui risultati dei match il più delle volte rimangono ignoti a causa dei coma etilici generali.

La genialità di questa variante è la fluorescenza che permette di giocare anche al buio. Più alta la difficoltà, più ricco il premio.

Questa chicca l’ho trovata di Troppotogo.it e Amazon e costa solo 18.90

Joyo

lampada-joyo
Joyo è una lampada di nuova generazione prodotta da Vivida Srl. Oltre ad essere un bell’oggetto di design, questa lampada funge da portaoggetti, caricatore usb e, nella nuova versione Joyo bluetooth audio, ha un microfono integrato per le chiamate in vivavoce e l’altoparlante per ascoltare radio e brani musicali.

Al momento ci sono tre finiture. La Classic in abs lucido, la Candy in abs lucido colori pastello, Light colors in abs satinato.

I prezzi variano dai 99 euro ai 150 e si possono acquistare o presso i rivenditori autorizzati oppure su amazon.

Musement

musement
Musement è un servizio online che permette di acquistare esperienze suddivise per categorie.

Nello specifico potrebbe essere carino una gift box, gift experiece o gift card e personalizzare il regalo con una o più escursioni o visite. Ad esempio un tour guidato degli Uffizi, del Louvre, o del Cenacolo Vinciano.

Prezzi più che abbordabili e per tutte le tasche.

Augmented Paper

augmented-paper-montblanc
Un autentico gioiellino della Montblanc per chi vuole continuare a scrivere con la stilo ma necessita di tenersi al passo e salvare i propri appunti in formato digitale. Elegante, funzionale, costoso.

Visto il prezzo diciamo che può essere un buon regalo cumulativo Natale + compleanno. Quasi 700 euro.

Dyson

dyson-aspirapolvere
Dyson ha fatto per il settore pulizie ciò che la Technogym fece diverso tempo fa nel mondo del fitness. Rendere un oggetto brutto un elemento di Design.

Ricordate la pubblicità di Pandora che ha destato tante polemiche? Qualche settimana fa, parlando dell’argomento con un gruppo di signore, una di loro mi disse: “Beh, se mi regalassero un Dyson al posto di un bracciale Pandora sarei molto più contenta”.

Sacrosanto. Chi sono io per contraddirla.

Diciamocelo, una persona che sborsa più 500 euro per una aspirapolvere o ti ama o è pazzo.

(Cara Elena, io ti amo ma sappi che non sono ancora pazzo…)

 

E voi, quali regali digital e belli avete in mente per Natale? Scrivetelo nei commenti!